Centralina Rapid Bike Evo Exclusive kit

Rapid Bike

Codice: RB-RapidBike_Evo_Ex

Prezzo non disponibile

Il prezzo di questo articolo varia in base al modello di moto. Per calcolare un prezzo, seleziona un modello.

La miglior centralina attualmente in commercio, ora disponibile in versione economica

Rapid Bike EVO EXCLUSIVE

Rapid Bike presenta la nuova centralina EXCLUSIVE
Da oggi i moduli EVO e RACING sono disponibili anche in versione EXCLUSIVE: una veste piu essenziale (senza interfaccia usb), dal prezzo particolarmente appetibile, messa a punto dal team Rapid Bike per un utilizzo esclusivo sulla tua moto e non riprogrammabile per essere installata su altri modelli.

Rapid Bike EVO: Total Injection Control

Evoluzione della tecnologia e dell'esperienza maturata con le RapidBike1, 2 e 3, è una centralina aggiuntiva che si interpone tra la ECU originale e gli iniettori.
Abbina prestazioni di assoluto rilievo ad una stupefacente semplicità d'uso grazie alla funzione di auto–adattatività: RapidBike EVO non richiede moduli aggiuntivi per realizzare questa funzione, dato che racchiude questa gestione al suo interno.
Obiettivo di questa applicazione è il “total injection control”, ovvero il completo controllo della carburazione tramite la gestione di tutti gli iniettori (fino ad otto) e delle sonde lambda. RapidBike EVO permette di intervenire sui tempi di iniezione (range da -100% a +150% rispetto ai parametri originali) e sul rapporto benzina/aria relativo alla carburazione stessa.
La funzione auto–adattativa gestisce la carburazione in modo automatico attraverso l'autoelaborazione di una mappa di correzione che va a sommarsi algebricamente – quando la moto è utilizzata – alla mappa impostata. Questo permette di migliorare ulteriormente la messa a punto effettuata da RapidBike EVO al fine di offrire le migliori prestazioni.
L'auto–elaborazione è impostata in tecnologia multipoint per combinazioni di numeri di giri (rpm) e apertura farfalla (tps), per tutto l'arco di funzionamento del motore, anche oltre il limitatore originale (ove gestito).
 
Nel grafico (clicca per ingrandire) è evidente il miglioramento progressivo da mappa a 0 (linea rossa), dopo 50 km (linea verde) e dopo 200 km (linea marrone). Altre caratteristiche esclusive sono lo spostamento del limitatore di giri motore (fino a + 1.000 rpm) e eliminazione limitatore di velocità.
RapidBike EVO supporta inoltre la gestione di mappe multiple, ovvero la possibilità di impostare e attivare due set di mappe iniezione con differenti tarature di auto-adattatività per “cambiare la carburazione” con uno switch.
Sulle moto bicilindriche è possibile realizzare una mappa e un set di autocorrezione specifico per ogni cilindro al fine di migliorare ulteriormente il rendimento del motore.
 
Mediante il software scaricabile direttamente dal sito, tramite l'interfaccia USB acquistabile separatamente, il motociclista potrà realizzare le proprie mappe e fissare nuovi criteri auto–adattativi ogni qualvolta lo riterrà opportuno, al fine di ottenere le prestazione volute.
 
Il controllo e la regolazione del sistema d'iniezione con una sola centralina, la RB EVO, che agisce simultaneamente sui valori d'iniezione e sul segnale della sonda lambda, mantenendo le prestazioni nel tempo.
 
Descrizione caratteristiche tecniche:
- gestione fino a 8 iniettori con la possibilita' di arrivare fino al 150 % in piu' e 100% in meno nel tempo d'iniezione 
- modulazione segnale sonda lambda in funzione della mappa d'iniezione (RB-O2 integrato) 
- gestione cambio elettronico con tempi di Cutt-off modificabili in base al numero di giri e posizione marcia 
- gestione mappe avanzata in base alla marcia inserita fino alla posizione iniettore
- cambio set di mappe durante la marcia da selettore a manubrio 
- mappe personalizzabili con 320 punti d'intervento utili e valori rpm con step di 50rpm
- gestione segnale posizione cambio marcia per eliminazione limitatore di velocita'
- funzioni avanzate nelle gestioni mappe in funzione della posizione cambio marcia
- auto-adattativita' relativa per correzione mappa a step e range temporizzati
linea CAN per interazioni con periferiche e lettura parametri funzionamento motore 
- cablaggi completamente waterproof con connettori originali
- compatibilita' con gli accessori presenti compresi Tuning Bike e Dyno link 
case in lega di alluminio pressofuso
- alimentazione 12v dc 

Il kit comprende:
- centralina Rapid Bike Evo
- cablaggio impermeabile specifico per installazione
- istruzioni di montaggio
 
INFORMAZIONI GENERALI.
Che differenza c'è tra Rapid Bike Evo/Racing e la versione Exclusive?

Le differenze fondamentali sono 2:
- Il kit Exclusive NON comprende il cavo Usb di connessione fra centralina e PC e che quindi deve essere acquistato separatamente per chi vuole "giocare" con la centralina o aggiornare/cambaire mappe o intervenire sulla centralina stessa. Il cavo Usb è invece incluso nel kit Rapid Bike Evo/Racing
- La versione Exclusive nasce per il modello per cui viene acquistata e non può essere successivamente utilizzata su un modello di moto differente, quindi, nel caso si acquisti una nuova moto (differente da quella in uso), la centralina non può essere riprogrammata e utilizzata sul nuovo mezzo.
Si consiglia di chiedere sempre conferma della disponibilità e tempi di consegna. La foto potrebbe non rispecchiare appieno forme e modello del prodotto.
Che differenza c'è tra Rapid Bike Evo e Rapid Bike Racing?
La centralina Racing gestisce tutti i parametri della centralina Evo, ma in più ha la possibilità di gestire gli anticipi (a seconda dei modelli) e altri parametri legati alla guida in circuito. Inoltre, unitamente all'utilizzo della centralina You Tune, permette l'attivazione delle funzioni Traction Control e Lunch Control

Si consiglia di chiedere sempre conferma della disponibilità e tempi di consegna. La foto potrebbe non rispecchiare appieno forme e modello del prodotto.

 

salve, desidero sapere se il montaggio della centralina e' semplice e puo essere effettuato anche dal proprietario de motoveicolo senza particolari conoscenze tecniche....grazie
Direi proprio di si. Solitamente chi effettua le operazioni di ordinaria manutenzione del proprio mezzo da solo riesce ad effettuare il montaggio senza grossi problemi. Certo che un minimo di infarinatura é sempre meglio averlo. In ogni caso le istruzioni sono illustrate e spiegate passo a passo e noi forniamo assistenza telefonica ai nostri clienti.
buongiorno. Ho una DUKE 125 e vorrei togliere il limitatore della sesta marcia. Da quanto ho letto questa centralina mi permetterebbe di farlo: me lo confermate? Vorrei chiedere altre due cose: 1) E' possibile visionare il libretto di istruzioni per vedere come va montata e installata la centralina? 2) Come funziona la programmazione? E' semplice anche per un neofita? Si fa attraverso il PC? Grazie.
- Il kit non prevede la totale rimozione del limitatore di giri (sarebbe una pazzia vera e propria) ma un suo possibile innalzamento fino a +800 giri
- Le istruzioni sono incluse nel kit. Sono tutte P&P (salvo, saltuariamente il Tps che viene fornito un rubacorrente a seconda dei modelli) e quindi molto semplici e veloci
- La centralina arriva già programmata in base alle esigenze e specifiche fornite in caso di ordine. La centralina è poi in grado di autorimapparsi in base allo stile di guida e performance richieste. E' poi, in ogni caso, sempre possibile poter intervenire su tutti i parametri attraverso il software di gestione scaricabile gratuitamente dal sito Rapid con il seriale della centralina e poter interagire attraverso il cavo USB (in dotazione del kit normale, da acquistare separatamente per il kit Exclusive)
quali prestazioni introduce?
I miglioramenti sono molteplici soprattutto in fase di erogazione, accelerazione e ripresa senza sottovalutare i miglioramenti in allungo e velocità max derivanti dalla possibilità di poter spostare il limitatore di giri fino a +1000 giri.
La possiblità di poter gestire 2 mappe permette di avere a disposizione in tempo reale 2 differenti settaggi.
Inoltre la autorimappatura riprogramma automaticamente la centralina incrementando step by step le performance a seconda del settaggio impostato.
Ci si potrebbe dilungare ancora per pagine...
SALVE PER UNA HONDA 1000 AFRICA TWIN DEL 2016, QUALI SONO GLI INCREMENTI EFFETTIVI DA VOI RILEVATI. GRAZIE AM
Rapid Bike non dichiara mai gli incrementi prestazionali dei propri prodotti (ed io in questo sono pienamente d'accordo con loro). Partendo dal presupposto che una centralina come questa lavora per l'incremento della potenza massima solamente per un 10% del suo potenziale, lo trovo alquanto riduttivo valutare il prodotto solo per i Cv che si ottengono in più in un punto dell'erogazione dove, con una moto come questa difficilmente e molto raramente si arriva ad utilizzare.
Inoltre, l'ultima versione con il sistema di autorimappatura automatico, apprende e impara dal tuo stile di guida e dai valori della sonda per modificare automaticamente la carburazione portandola sempre ai valori di massima resa in ogni condizione su ogni punto della mappa.
vorrei avere informazioni sull'aumento di prestazione su versys 1000 . non vedo i grafici sul sito ( forse per colpa del mio Explorer ) . grazie
Nessun produttore di centraline comunica i dati prestazionali (ed io in questo sono perfettamente d'accordo con loro).
Anche perché le performance conseguenti all'installazione, sono direttamente collegate alle mappe installate in fase di programmazione. In questo, Rapid BIke è sicuramente leader tecnologico grazie al sistema di autorimappatura automatico.
Uno dei veri punti di "forza" della RB Evo sta infatti proprio nel sistema automatico di auto-rimappatura che, semplicemente girando per strada, adatta automaticamente il valore delle mappe di ie in base ai dati raccolti dal segnale sonda lambda e dal tuo modo di guidare. In questo modo, è come se la moto venisse posizionata a banco prova.
Normalmente, ci vogliono 400-500 km (in base al tipo di percorso e tipologia di guida) per eseguire una scansione e correzione completa su tutti i punti della mappa offrendoti in questo modo sempre il meglio delle performance in ogni situazione e con ogni condizione climatica
Salve...con la centralina si ottiene il risultato di rendere più regolare il funzionamento del motore (honda crf 1000) a bassi regimi sotto i 2000/2500 rpm? Non sono interessato a particolari aumenti di prestazioni ma solo a un funzionamento più fluido del motore. Grazie
La centralina "inizia a lavorare" a 1000 giri/min anche se poi, la parte "attiva" parte da 1500 giri/min.
Da quel momento la centralina gestisce i valori di iniezione analizzando i valori lambda del gas di scarico attraverso la lettura della sonda di serie e modificando i parametri in tempo reale proprio al fine di ottenere la miglior erogazione possibile.
Salve. Vorrei, se possibile,sapere a quali problematiche si potrebbe andare incontro aggiungendo la vostra centralina( possiedo una yamaha xsr700 ). Ne sento tante a riguardo e mi piacerebbe capirne un po' di più. Grazie per l'attenzione André di Arzignano(vi)
Ciao Andrè, sono normalmente interpellato per elencare i lati positivi e non quelli negativi. É un punti di vista a cui mi fa piacere rispondere. L'installazione non porta"scompensi" o "malfunzionamenti" e di solito le problematiche che si presentano post-montaggio sono dovute ad un errato montaggio o stai della centralina (mappe per moto sbk caricate su motori di serie, iniettori o sensori scollegati, ecc...) e di solito facilmente risolvibili caso per caso.
In ogni caso se mi dici quali sono le tue preoccupazioni o le voci che senti sui "blog" sarò lieto di risponderti
la centralina gestisce il limitatore, a quanti giri?. montando questa centralina avrei un aumento di 1000 giri?
Si, come specificato nella cartella Caratteristiche del prodotto, installando una delle centraline Rapid Bike (Evo, Evo Exclusive, Racing, Racing Exclusive) si ha la possibilità di poter innalzare il limitatore fino a +1000 giri/min
salve, sono interessato ad acquistare questa centralina ma prima volevo chiedervi una cosa. sulla mia moto ho montato il raccordo rimuovi catalizzatore e terminale di scarico akrapovic e leggendo la descrizione ho visto che la centralina si auto adatta. volevo chiedere, si auto adatta anche con i pezzi che ho montato? grazie per la vostra attenzione Matteo
Certamente si, anzi, è proprio in questi casi che esprime il meglio delle sue potenzialità andando a registrare i reali valori di carburazione attraverso la lettura dei valori della sonda lambda, la loro elaborazione e la successiva modifica dei valori di ie in tempo reale
Basta collegare i cavi e va bene o ci vuole un professionista per programmarla
La programmazione di base viene eseguita da noi in base alle informazioni ricevute in fase di acquisto. L'autoadattività, fa poi il resto da sola.
Infatti, in questo settore, Rapid BIke è sicuramente leader tecnologico grazie al sistema di autorimappatura automatico.
Uno dei veri punti di "forza" della RB Evo sta infatti proprio nel sistema automatico di auto-rimappatura che, semplicemente girando per strada, elabora in tempo reale e in maniera continua automaticamente il valore delle mappe di ie in base ai dati raccolti dal segnale sonda lambda e dal tuo modo di guidare. In questo modo, è come se la moto venisse posizionata a banco prova ed è proprio per questo che è sempre in grado di esprimere il meglio per le curve di potenza, accelerazione e ripresa.
Normalmente, ci vogliono 400-500 km (in base al tipo di percorso e tipologia di guida) per eseguire una scansione e correzione completa su tutti i punti della mappa offrendoti in questo modo sempre il meglio delle performance in ogni situazione e con ogni condizione climatica
Quanti cavalli può Arrivare?
Nessun produttore di centraline comunica i dati prestazionali (ed io in questo sono perfettamente d'accordo con loro).
Anche perché le performance conseguenti all'installazione, sono direttamente collegate alle mappe installate in fase di programmazione. In questo, Rapid BIke è sicuramente leader tecnologico grazie al sistema di autorimappatura automatico.
Uno dei veri punti di "forza" della RB Evo sta infatti proprio nel sistema automatico di auto-rimappatura che, semplicemente girando per strada, elabora in tempo reale e in maniera continua automaticamente il valore delle mappe di ie in base ai dati raccolti dal segnale sonda lambda e dal tuo modo di guidare. In questo modo, è come se la moto venisse posizionata a banco prova ed è proprio per questo che è sempre in grado di esprimere il meglio per le curve di potenza, accelerazione e ripresa.
Normalmente, ci vogliono 400-500 km (in base al tipo di percorso e tipologia di guida) per eseguire una scansione e correzione completa su tutti i punti della mappa offrendoti in questo modo sempre il meglio delle performance in ogni situazione e con ogni condizione climatica
possiedo bmw gs 1200 adventur anno immatricolazione 2010 bialbero con scarico zare e collettori zare in titanio.dopo il montaggio di collettori e terminali la moto ha un buco in 5 tra i 5000 e 6000 giro ed in 6 marcia nn fa più dei 180 km h .volevo sapere quale centralina mi consigliate per risolvere il problema ..grazie
Se è un problema di erogazione, la centralina Rapid Bike Evo è sicuramente il sistema più completo in grado di poter "analizzare" e risolvere il problema.
Uno dei veri punti di "forza" della RB Evo sta infatti proprio nel sistema automatico di auto-rimappatura che, semplicemente girando per strada, elabora in tempo reale e in maniera continua automaticamente il valore delle mappe di ie in base ai dati raccolti dal segnale sonda lambda e dal tuo modo di guidare. In questo modo, è come se la moto venisse posizionata a banco prova ed è proprio per questo che è sempre in grado di esprimere il meglio per le curve di potenza, accelerazione e ripresa.
Normalmente, ci vogliono 400-500 km (in base al tipo di percorso e tipologia di guida) per eseguire una scansione e correzione completa su tutti i punti della mappa offrendoti in questo modo sempre il meglio delle performance in ogni situazione e con ogni condizione climatica
quali e di quanto migliora le prestazioni della mia moto questa centralina? si può avere un grafico di potenza e coppia originali confrontati con potenza e coppia con installata la vostra centralina?
Ciao Luigi, ormai nessun produttore di centraline comunica i dati prestazionali (ed io in questo sono perfettamente d'accordo con loro).
Anche perché le performance conseguenti all'installazione, sono direttamente collegate alle mappe installate in fase di programmazione. In questo, Rapid BIke è sicuramente leader tecnologico grazie al sistema di autorimappatura automatico.
Uno dei veri punti di "forza" della RB Evo sta infatti proprio nel sistema automatico di auto-rimappatura che, semplicemente girando per strada, elabora in tempo reale e in maniera continua automaticamente il valore delle mappe di ie in base ai dati raccolti dal segnale sonda lambda e dal tuo modo di guidare. In questo modo, è come se la moto venisse posizionata a banco prova ed è proprio per questo che è sempre in grado di esprimere il meglio per le curve di potenza, accelerazione e ripresa.
Normalmente, ci vogliono 400-500 km (in base al tipo di percorso e tipologia di guida) per eseguire una scansione e correzione completa su tutti i punti della mappa offrendoti in questo modo sempre il meglio delle performance in ogni situazione e con ogni condizione climatica
Anche perchè la centralina utilizza solo il 5% circa del suo potenziale al miglioramento della potenza max (che si ha al max nr di rpm a full gas) il suo reale potenziale é quelli di migliorare le prestazioni generali del mezzo a 360° e su tutto l'arco di erogazione migliorando accelerazione, ripresa, tiro, risposta all'acceleratore, fluidità di erogazione oltre ad avere poi tutta una serie di vantaggi ulteriori come la gestione del cambio elettronico, pompa di ripresa, aumento del limitatore, ecc...
Se si possono aumentare i cavalli =Potenza Honda cb 500 x 2018
Nessun produttore di centraline comunica i dati prestazionali (ed io in questo sono perfettamente d'accordo con loro).
Anche perché le performance conseguenti all'installazione, sono direttamente collegate alle mappe installate in fase di programmazione. In questo, Rapid BIke è sicuramente leader tecnologico grazie al sistema di autorimappatura automatico.
La centralina é interamente programmabile su mappe 3D. Quindi, le mappe cosi realizzate possono essere create con differenti finalità: Incremento delle prestazioni, miglioramento dei consumi, ecc...
La centralina utilizza solo il 5% circa del suo potenziale al miglioramento della potenza max (che si ha al max nr di rpm a full gas) il suo reale potenziale é quelli di migliorare le prestazioni generali del mezzo a 360° e su tutto l'arco di erogazione migliorando accelerazione, ripresa, tiro, risposta all'acceleratore, fluidità di erogazione oltre ad avere poi tutta una serie di vantaggi ulteriori come la gestione del cambio elettronico, pompa di ripresa, aumento del limitatore, ecc...
Naturalmente aumentando la preparazione generale del mezzo con altri componenti, aumentano i benefici portati dalla centralina grazie soprattutto alla funzione di autorimappatura che permette alla RB di configurare i valori di IE più adeguati attraverso la lettura dei valori della sonda lambda proprio come se fosse al banco prova (ma qui il banco prova sei tu che guidi la moto su strada)
La centralina viene fornita già pre-programmata in base alle indicazioni fornite in fase di acquisto. Poi attraverso il software (scaricabile con il seriale della centralina) e il cavo USB in dotazione puoi intervenire per modificare alcuni parametri.

Uno dei veri punti di "forza" della RB Evo sta infatti proprio nel sistema automatico di auto-rimappatura che, semplicemente girando per strada, elabora in tempo reale e in maniera continua automaticamente il valore delle mappe di ie in base ai dati raccolti dal segnale sonda lambda e dal tuo modo di guidare. In questo modo, è come se la moto venisse posizionata a banco prova ed è proprio per questo che è sempre in grado di esprimere il meglio per le curve di potenza, accelerazione e ripresa.
Normalmente, ci vogliono 400-500 km (in base al tipo di percorso e tipologia di guida) per eseguire una scansione e correzione completa su tutti i punti della mappa offrendoti in questo modo sempre il meglio delle performance in ogni situazione e con ogni condizione climatica
vorrei sapere se con questa centralina si riesce ad avere una moto più reattiva ai bassi regimi e si riesce ad eliminare il fastidioso on-off del bicilindrico. Inoltre vorrei sapere chi può montare questa centralina in Firenze Grazie e Saluti
Uno dei veri punti di "forza" della RB Evo sta infatti proprio nel sistema automatico di auto-rimappatura che, semplicemente girando per strada, elabora in tempo reale e in maniera continua automaticamente il valore delle mappe di ie in base ai dati raccolti dal segnale sonda lambda e dal tuo modo di guidare. In questo modo, è come se la moto venisse posizionata a banco prova ed è proprio per questo che è sempre in grado di esprimere il meglio per le curve di potenza, accelerazione e ripresa.
Normalmente, ci vogliono 400-500 km (in base al tipo di percorso e tipologia di guida) per eseguire una scansione e correzione completa su tutti i punti della mappa offrendoti in questo modo sempre il meglio delle performance in ogni situazione e con ogni condizione climatica.
Quindi, se il problema è relativo ad una carburazione troppo magra o grassa, la centralina corregge automaticamente il valore anche perchè la centralina utilizza solo il 5% circa del suo potenziale al miglioramento della potenza max (che si ha al max nr di rpm a full gas) il suo reale potenziale é quelli di migliorare le prestazioni generali del mezzo a 360° e su tutto l'arco di erogazione migliorando accelerazione, ripresa, tiro, risposta all'acceleratore, fluidità di erogazione oltre ad avere poi tutta una serie di vantaggi ulteriori come la gestione del cambio elettronico, pompa di ripresa, aumento del limitatore, ecc...
L'installazione è molto semplice con cablaggio P&P e istruzioni in italiano illustrate (quindi potresti farlo anche da solo se hai un po' di manualità) altrimenti può essere eseguito da chiunque senza molti problemi (la difficoltà non è il montaggio ma la programmazione... ma la centralina viene inviata già pronta per il montaggio con le info fornite in fase di ordine)
Buongiorno, cosa posso ottenere con la vostra centralina ? avete un diagramma coppia potenza ? ......grazie e saluti
Nessun produttore di centraline comunica i dati prestazionali (ed io in questo sono perfettamente d'accordo con loro).
Anche perché le performance conseguenti all'installazione, sono direttamente collegate alle mappe installate in fase di programmazione. In questo, Rapid Bike è sicuramente leader tecnologico grazie al sistema di autorimappatura automatico.
Uno dei veri punti di "forza" della RB Evo sta infatti proprio nel sistema automatico di auto-rimappatura che, semplicemente girando per strada, elabora in tempo reale e in maniera continua automaticamente il valore delle mappe di ie in base ai dati raccolti dal segnale sonda lambda e dal tuo modo di guidare. In questo modo, è come se la moto venisse posizionata a banco prova ed è proprio per questo che è sempre in grado di esprimere il meglio per le curve di potenza, accelerazione e ripresa.
Normalmente, ci vogliono 400-500 km (in base al tipo di percorso e tipologia di guida) per eseguire una scansione e correzione completa su tutti i punti della mappa offrendoti in questo modo sempre il meglio delle performance in ogni situazione e con ogni condizione climatica.
La centralina utilizza solo il 5% circa del suo potenziale al miglioramento della potenza max (che si ha al max nr di rpm a full gas) il suo reale potenziale é quelli di migliorare le prestazioni generali del mezzo a 360° e su tutto l'arco di erogazione migliorando accelerazione, ripresa, tiro, risposta all'acceleratore, fluidità di erogazione oltre ad avere poi tutta una serie di vantaggi ulteriori come la gestione del cambio elettronico, pompa di ripresa, aumento del limitatore, ecc...
Naturalmente aumentando la preparazione generale del mezzo con altri componenti, aumentano i benefici portati dalla centralina grazie soprattutto alla funzione di autorimappatura che permette alla RB di configurare i valori di IE più adeguati attraverso la lettura dei valori della sonda lambda proprio come se fosse al banco prova (ma qui il banco prova sei tu che guidi la moto su strada)
Resto a tua disposizione per ogni chiarimento

Ti potrebbe interessare